Facebook
Google+
http://www.bandadriatica.com/floating-art-origini-della-musica-adriatica.php
Twitter
Facebook
Google+
http://www.bandadriatica.com/floating-art-origini-della-musica-adriatica.php
Twitter
Facebook
Google+
http://www.bandadriatica.com/floating-art-origini-della-musica-adriatica.php
Twitter

“Floating art. Alle radici della musica adriatica” firmato dal regista Gianni De Blasi è il racconto della prima fase del progetto di ricerca e di approfondimento delle radici comuni delle musiche adriatiche, ideato e promosso da BandAdriatica nel 2014.

Il documentario che segue narra una tappa importante del progetto Floating Art, che per l’occasione incontra il percussionista e compositore libanese Rony Barrak, il cantante turco e suonatore di saz (strumento anche noto come chitarra saracena) Deniz Koseoglu, la violinista armena Nure Dlovani e i salentini Alessia Tondo e Antonio Castrignanò. Dal video emergono le sinergie, le modalità di ricerca e di performance che BandAdriatica vuole perseguire e condividere, di volta in volta, insieme ai colleghi artisti coinvolti. Tre intensi giorni di workshop e un entusiasmante concerto tenutosi presso le Officine Cantelmo di Lecce.

Buona visione e buon viaggio, con Floating Art!

Facebook
Google+
http://www.bandadriatica.com/floating-art-origini-della-musica-adriatica.php
Twitter

56