CLOSE

This post is also available in: Inglese, Francese, Spagnolo

Grazie di cuore al pubblico di Marsiglia e al Babel Med 2017, è stato un concerto meraviglioso !

Ultima uscita

 

#Everythingispossibile è questo l’hashtag che ha accompagnato il lancio di “Babilonia”, quarto album di Bandadriatica, disco nel quale l’ensemble salentino, attraverso dodici brani testimonia come la musica possa rendere tutto possibile, dall’incontro tra tradizioni e musiche differenti, al superamento di ogni confine di lingue razze e religioni.

continua a leggere…

pizzica bulgara
Terra
Arriva la banda
Babilonia

È un progetto interessante che integra superbamente radici e nuove composizioni dimostrando quanto facilmente la musica può attraversare le barriere nazionali e linguistiche.“.

Michael Hingston – Folk Roots (Inghilterra)

La Bandadriatica mette insieme elementi differenti ma non semplicemente posti l’uno accanto all’altro, bensì racchiusi in un linguaggio musicale che li comprende, e questo obiettivo è stato raggiunto. L’album interpreta un viaggio musicale veramente divertente e piacevole”.

 Welt-Musik Magazine (Germania)

“Frastornante, immensamente vitale l’incrocio di micidiali uptempo dispari e quattro quarti, ruggenti e precisi i fiati. Una magnifica turbolenza insomma, che si nutre, a maggior caratura, di testi ben scritti: “C’è un mare da morire, noi partiamo”. “

Guido Festinese – Il giornale della musica (Italia)

“Contagio è un disco riuscito in pieno, un disco in cui le emozioni giungono facilmente al cuore…”

 Folk Bullettin (Italia)

Alla Fiera di Manresa 2015 la grande sorpresa è stata la BandAdriatica… è stato come un fulmine a ciel sereno … e ha mandato un messaggio importante al mondo: la musica delle brass band balcanica sembra essersi cacciata in un vicolo cieco, ma noi italiani siamo capaci di meglio ”.

Petr Dorůžka (Republica Ceca) 

Alcune orchestrazioni con clarinetti mi ricordano quelli di musica N. Piovani e l’atmosfera a volte non è così lontano da quello di alcuni film dei fratelli Taviani“.

Jean-Luc Matte – Trad-Magazine (Francia)

CLOSE
Custom title